Dolci-14 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

TORTA "GIULIANA"
Ingredienti:
Uova 3 intere
Zucchero 200 g
Olio di semi di mais ½ bicchiere
Yogurt 1 vasetto bianco
Farina 270 g
Farina di cocco 1 bicchiere
Sciroppo di menta 1 bicchiere
Lievito per dolci 1 bustina
Nutella q.b.
Farina di cocco mezzo bicchiere
Cioccolata fondente 50 g
Preparazione:
Prendete le 3 uova e aggiungete lo zucchero, mescolate bene fino a renderla una crema omogenea. Aggiungete l’olio e continuate a girare, versatevi poi piano piano il vasetto di yogurt. Mentre mescolate  il tutto aggiungete anche la farina di cocco continuando sempre a girare velocemente. Alla fine versatevi lo sciroppo di menta e appena dopo il lievito.
Mettete il composto in una teglia da forno imburrata e poi infarinata per non farla attaccare, se volete al posto del burro potete usare la carta da forno.
La cottura avverrà a 180 gradi e allorché inserendo uno stuzzicadenti e tirandolo fuori rimarrà ben asciutto. Attenzione a non bruciarla quindi regolatevi di conseguenza.
Una volta cotta, spegnete il forno e lasciatela in forno per altri 20 minuti affinché si freddi per bene.
Tiratela fuori dal forno e se vedete che ancora calda lasciatela raffreddare del tutto.
Ci siamo quasi!!!
Prendete la nutella leggermente riscaldata a bagno maria (ma per poco, non deve essere liquida) e cominciate a cospargerla uniformemente sopra e ai lati (abbondate pure, meglio se lo strato è bello alto).
Una volta che la torta alla vista rimarrà ben livellata dalla cioccolata (quindi bella a vedersi) spargete sopra la farina di cocco (come foto).
Per renderla più elegante dando un tocco di classe io ho preso della cioccolata fondente e fatta squagliare a bagno maria. Di seguito ho preso della carta da forno e con un cucchiaino ho fatto delle lunghe strisce che poi ho fatto indurire in freezer (vedete foto). Le strisce le ho inserite poi al centro della torta con un ulteriore guarnizione dato da un rametto di menta fresca.
Vi dico che la torta è fantastica, assaggiate e fatemi sapere. Ciao
 
Torna ai contenuti | Torna al menu